Calendario dell’avvento per Nativi Digitali

Quella dei nostri figli è decisamente la generazione dei nativi digitali. Se mi seguite sapete che non sono contraria all’uso di tablet o altri supporti informatici da parte dei bambini, anzi. Sono convinta che un uso controllato, e naturalmente limitato nel tempo, possa essere educativo. C’è una varietà di app, da quelle sviluppate da logopedisti, a quelle a sfondo ecologico che insegnano a differenziare i rifiuti, ai puzzle con lettere e numeri, a quelle in inglese che facilitano l’apprendimento di tanti argomenti. Mi stupisco a guardare la figliola passare con naturalezza da Android a iOS, quando io stessa a volte faccio ancora fatica.

Non voglio dire con questo che la rete sia tutta rosa e fiori. Tengo molto alla mia privacy, faccio molta attenzione a quanto condivido e vorrei trasmettere questo a mia figlia (e a quelli che verranno) (sì, presto da tre diventeremo cinque in famiglia, ma questa è un’altra storia). Per questo mi sono appassionata alla campagna di sensibilizzazione lanciata da Kaspersky in occasione del Natale, dedicata ai più piccini per la sicurezza in rete e contro il cyberbullismo, con l’obiettivo di insegnare ai bambini come scoprire in modo sicuro il mondo digitale e coinvolgere i genitori stessi su questa tematica, che spesso e volentieri viene sottovalutata.

Il calendario dell’avvento, pensato da Kaspersky, ha come protagonista l’orso verde Kuma (un vecchio orso di peluche un po’ malandato ma che ha in sé qualcosa di speciale, come racconta la favola di Kasper, Sky e l’orso verde) che giorno per giorno ci guida alla scoperta di messaggi contenuti nelle scatoline che fanno riflettere grandi e piccoli.

1 Il rispetto è importante
2 Custodisci la tua vita privata, anche online.
3 Tieni segrete le tue password
4 Educa i tuoi figli affinché non offendano nessuno
5 Prendetevi del tempo per ascoltare
6 Giocare e navigare online insieme può essere educativo e divertente
7 Mamma e papà possono essere anche i tuoi migliori amici, confidati con loro
8 Prima di parlare, ascolta.
9 I problemi più grandi raccontati a voce alta si rimpiccioliscono
10 Tutto ciò che è online è reale
11 Condividi sempre pensieri positivi
12 Invita gli amici a giocare con te. Insieme è meglio.
13 Mostra il tuo cuore aiutando un amico
14 Ridere degli altri non ti rende migliore

Per scoprire gli altri messaggi, fino al 25 Dicembre, seguite sui social gli hashtag #alsicuroconkuma e #kasperskysafekids

Ogni scatolina contiene anche un cioccolatino per la golosa di casa. Il giorno di Natale troverà come sorpresa finale il peluche dell’orso Kuma… ma mi raccomando, è un segreto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *