Una casa più sana

Le mie disavventure in fatto di casa non sono ormai una novità e che Bridget Jones mi faccia un baffo è un dato di fatto. Vi ricordate no? quella volta in cui, con una neonata tra le braccia e alle prese con i primi raffreddori, avevo ceduto al consiglio di una coppia di amici acquistando un umidificatore a caldo, e fu subito Tropici. Quella volta ad esempio ho imparato dell’esistenza dell’igrometro, che non è una parolaccia, ma un misuratore della percentuale di umidità presente negli ambienti.
O di quando, appena trasferitami a 600 km di distanza, e a ridosso del mio rientro a lavoro, mi sono ritrovata la casa piena di muffa. E peggio ancora… con le scarpe piene di muffa!
Che a debellarla non c’è stato verso, se non la drastica soluzione di cambiare, per l’ennesima volta, casa.

Capite che per queste, e altre disavventure – vogliamo parlare delle notti insonni in cui la figliola si è svegliata perché aveva troppo caldo, o troppo freddo, o le si era tappato il nasino o mille altre congetture – abbiamo iniziato ad avere una particolare attenzione alla qualità dell’ambiente domestico. E non parlo solo di temperatura o di umidità, ma di una serie di piccole accortezze che ci aiutano a vivere meglio.

Read more

Strategie di sopravvivenza al caldo africano – Vol 1

Caldo africanoEsci dall’ufficio condizionato e ti puntano contro un phon rovente. Attendi l’autobus alla fermata e senti l’asfalto sciogliersi sotto le tue suole. Ti alzi dal sedile in pelle del treno e lasci la sindone del tuo sedere. Lo avevano annunciato e non si è fatto attendere. Lui, il caldo africano. Lui, che non perdona.

Non perdona i bambini. Non perdona gli anziani.

Non perdona se non si seguono le raccomandazioni da bollino rosso: mantenersi idratati, indossare fibre naturali in toni chiari (si anche tu Donna Filomena, che dai lontani ’70 porti il nero con le calze persino in estate), evitare di uscire di casa nelle ore più calde, esporsi al sole con adeguata protezione, tenere arieggiati i locali.

Read more

A qualcuno piace caldo

Termometro No Contact NuvitaQuando nasce un neonato e’ tutta una questione di temperatura.

Hai presente stare bello accoccolato al caldo per nove mesi… E poi?
“Rimettetemi dentroooo!!!” Ecco questo è quello che deve aver pensato l’Inquilina, che strillava come una forsennata e di smetterla proprio non ne voleva sapere. Read more